1 Marzo 2021
Posted by

Pastelli Secchi Morbidi Sennelier “A L’ÈCU”.

 

Occorreranno più di 3 anni (dal 1904 al 1907) per formulare la gamma dei pastelli teneri di qualità superiore “a l’ècu” Sennelier e creare una delle più ampie gamme cromatiche di pastelli. Alla fine del secolo questa tavolozza di tonalità verrà ampliata ed evoluta, ma il cuore della sua concezione rimarrà invariato.
Un pastello tenero Senneleri è un pigmento selezionato molto puro, finemente macinato con un collante (per le tonalità di base). L’untuosità e la morbidezza dei pastelli teneri “a l’ècu” sono il risultato del giusto equilibrio tra il legante ed il pigmento. Le sfumature, aggiungendo una carica minerale, arrivano fino al bianco colorato.
L’eccezionale luminosità deriva dalla natura del pigmento e dalla carica naturale che Senneleri ha scoperto nel 1905, tuttora utilizzata.
Il processo di fabbricazione del pastello cilindrico Senneleri non comprime la pasta e il pastello asciuga naturalmente all’aperto.
La durabilità di un’opera è garantita dalla qualità del pastello ma anche dalla qualità del supporto.
Nel caso di sovrapposizione dei colori, è preferibile utilizzare un fissativo tra i diversi strati. Ma attenzione: se si vuole preservare la vibrazione originale delle tonalità, è necessario fissare in maniera leggera l’ultimo strato di colori.

Pastello à l’écu (Ø = 10 mm; lunghezza = 65 mm).

Tags: , , ,
Back to Top

UNISCITI ALLA NOSTRA COMMUNITY!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

E RICEVERAI SUBITO UNO SCONTO

DEL 5% SUL TUO PROSSIMO ORDINE.